0

Colombo > Chennai


by: SEA
date: DEC 2013

EXPORT IMPORT
Colombo – SRI LANKA Chennai – INDIA
Sky Line Maritime (Pvt) Ltd
#200, George R De Silva Mawatha,
Colombo 13, Sri Lanka
URL: www.skylinejp.com
Brizo Global Logistics Private Limited
Flat No. 1B, Linghi Chetty Street,
George Town, Chennai
URL: www.brizoglobal.com
Sujith Senadeera
Tel. +94 777 87 1091
Sathish
Tel. +91 444 55 15 313
✔  Recommended ✘  NOT Recommended

Origin charges:175 $

Destination charges:275 $

Total shipping: 450 $

    + 95 $ [Warehouse Chennai]


Gli agenti della Sky Line si sono subito contraddistinti: professionalità, efficienza e volontà di un cliente soddisfatto. Moto partita 2 giorni dopo la consegna, tutto liscio come l’olio. Sono inoltre stati disponibilissimi anche successivamente per risolvere alcuni piccoli inconvenienti: per esempio le misure della scatola imbarcata non coincidevano con quelle effettive, dunque per tranquillizzarci sono riusciti a farci avere le foto della moto nel momento in cui veniva caricata sul container.

Tutto il contrario dell’agenzia a destinazione, la Brizo Global Logistic, capace solo di farci perdere tempo e pazienza.
La tirano lunga tutta la mattinata per consegnarci i documenti, finchè arriva un loro “fidato” agente che ci propone di sdoganarci la moto in 10 giorni per solo 150 $ di mancia(?). Un volta sbarazzatici dell’agenzia tutto procede rapido grazie anche ai gentilissimi ufficiali della dogana di Chennai, e prima del tramonto usciamo dal magazzino in sella alla moto. In pratica da soli abbiamo fatto tutto in un pomeriggio, alla faccia di servizi dell’agenzia!

Ma la meschinità della Brizo Global Logistic non è finita qua: a sorpresa ci siamo ritrovati nel conto 100 $ in più, hanno aggiunto le Freight charges già pagate a Colombo. Anche per questo problema ci hanno aiutato gli agenti della Sky Line aiutandoci ad ottenere il rimborso.

0

Mumbai > Colombo


by: SEA
date: DEC 2012

EXPORT IMPORT
Mumbai – INDIA Colombo – SRI LANKA

No. 1 Walchand Hirachand Marg, Mumbai, India
URL: www.secoshipping.com
Ecu-Line Lanka (Pvt) Ltd.
# 320, R.A. De Mel Mawatha,
Colombo 3, Sri Lanka
URL: www.eculine.net
Mustafa Merchant
Tel. + 91 98 92 11 77 86
Naduni Shalika
Tel. +94 72 222 1243
✘  NOT Recommended ✔  Recommended

Origin charges:400 $

Destination charges:230 $

Total shipping: 630 $

    + 210 $ [crating] + 100 $ [transport Goa-Mumbai] + 20 $ [Warehouse Colombo]


Spedire con la Sadikally Esoofally & Co. (SECO shipping) è stato un calvario.
Il nostro agente Mustafa pare molto professionale al telefono: inglese perfetto e ferrato in materia di Carnet De Passages (o quantomeno era l’unico con entrambi questi talenti). L’accordo è di consegnare la moto a Goa il 22 dicembre, dove sarà caricata su un camion per Mumbai per poi essere imballata e spedita, possibilmente prima della fine dell’anno.

Presa in consegna. La agenzia di trasporti Agarwal Packers & Movers scelta da Mustafa si rivela assolutamente inadeguata. Arriviamo in ufficio su appuntamento e vanno in panico: un’ora buona la passiamo a fissarci (noi e loro) e a bere succhi di frutta. Poi la situazione si sblocca, ma il gigantesco camion non ha neanche una rampa e abbiamo dovuto avvicinarlo a una collinetta e sollevare la moto a braccia (Mustafa: “In India we don’t have fork lift, but we have many-many labours”… mitico!). Dentro al camion poi non c’è neanche un gancio per ancorare la moto…
Se non avessi avuto il visto in scadenza a questo punto avrei detto “Grazie lo stesso, ci avete provato”, ma invece non mi è rimasto altro che augurargli di dover trasportare cristalli, assieme alla moto.


Spedizione. Prima della fine dell’anno proprio non ce la fanno. Ma si capisce: le feste…
Ai primi dell’anno la moto perde il suo primo cargo con una scusa comica (fermata in dogana per incongruenza nel numero di telaio… come se non avessi appena attraversato una quindicina di paesi con questa moto!) e per risolvere bisogna – ovviamente – pagare una mazzetta.
Il secondo cargo lo perde il 9, nonostante avessi già ricevuto la Conferma d’Imbarco ufficiale… andiamo bene!
Finalmente sale a bordo il 16 e arriva il 20 gennaio.

UN MESE, dall’India allo Sri Lanka, complimenti: iniziavo a pensare fosse finita a Buenos Aires!

Dulcis in fundo.  Apro la cassa e scopro che:

    motorbike damages by Sadikally Esoofally & Co.
  1. l’hanno messa sul centrale nonostante le mie raccomandazioni
  2. la moto ha subito una caduta sulla fiancata sinistra, la borsa di acciaio è deformata e non chiude, il paracoppa graffiato e i comandi del manubrio sinistro tutti scombinati
  3. il serbatoio è completamente a secco (1/3 del serbatoio è ammesso)
  4. una giacca è stata rubata dalla borsa
  5. mancano le chiavi della moto (le troverò 6 mesi dopo incastrate sotto al motore)
  6.        …ma soprattutto…

  7. HANNO GUIDATO LA MIA MOTO PER 34 KM!!!


Che dire: ho penato così tanto che al ritiro ero semplicemente contento di riaverla indietro.


Per via di tutti i ritardi ci è stato garantito un Cashless Delivery Order, cioè NON ABBIAMO PAGATO LE DESTINATION CHARGES (230 $)! Dunque riguardo alla Ecu-Line, la agenzia di destinazione, non ho molto da dire: hanno solo dovuto darci il documento in mano e a sdoganarla ci abbiamo pensato noi abbastanza agilmente.